mestruazioni dolorose adolescenti

LE MESTRUAZIONI DOLOROSE NELLE ADOLESCENTI

Oggi ripercorriamo le tappe della mia intervista a SaluteSanità sul canale locale Telenord, dove ho parlato della prima visita ginecologica delle ragazze in adolescenza. Entriamo nello specifico parlando di cosa avviene quando, dopo il menarca, soffrono ogni mese per i dolori mestruali!

Oggi ripercorriamo le tappe della mia intervista a SaluteSanità sul canale locale Telenord, dove ho parlato della prima visita ginecologica delle ragazze in adolescenza. Entriamo nello specifico parlando di cosa avviene quando, dopo il menarca, soffrono ogni mese per i dolori mestruali!


Sono molte le adolescenti che, dopo la prima mestruazione, avvertono forti dolori durante cicli successivi. Questo è anche uno degli argomenti più toccati durante la loro prima visita dal ginecologo, proprio perché per loro questo è considerato un vero problema, che "rovina" la loro qualità di vita durante quei cinque/sette giorni. Molte non riescono ad andare a scuola o, tanto meno, a praticare l'attività sportiva e uscire di casa tranquillamente.

COSA CONSIGLIO ALLE ADOLESCENTI ALLE PRESE CON LE MESTRUAZIONI DOLOROSE?

Innanzitutto di non abusare con i farmaci antidolorifici! E soprattutto di non prenderli "come capita"! Capisco che molte volte il ciclo ti prende alla sprovvista mentre sei in giro o a lezione e hai il bisogno (e subentra anche una sorta di ansia da dolore!) di assumere il farmaco immediatamente! Ma assumetelo sempre seguendo le dovute indicazioni segnalate non solo sul foglietto illustrativo, ma dopo una adeguata consultazione di un medico che vi conosca!!
Vanno assunti, in particolare modo, quando c'è la reale necessità!
Normalmente i dolori mestruali sono transitori: questo soprattutto quando si è appurato, da specifici esami prescritti dal ginecologo, che non vi è alcun problema legato a utero e ovaie. E' solamente un normale percorso della maturazione degli organi. E ,con il passare del tempo, i malesseri tendono nella maggior parte dei casi a diminuire, se non a cessare del tutto!!!

Una cosa che spesso mi trovo a consigliare è l’assunzione quotidiana di magnesio!!! Noi donne ne siamo spesso carenti e questa sostanza ha un potere "rilassante" a livello muscolare! L'utero è un muscolo che, andandosi a rilassare, smette di contrarsi con forte intensità e diminuisce così il dolore! Si ha una diminuzione della percezione del dolore e, di conseguenza, migliora la qualità di vita delle teen agers sofferenti!

Il prossimo lunedì parleremo ancora di adolescenza e di come parlare con loro di contraccezione!

Dubbi? Domande? La Dottoressa Dellacasa è sempre a vostra disposizione!!!
Buona giornata!
Ilaria

0 0
Feed